COVID - Casa di Riposo "Fondazione Giovanni XXIII", aggiornamento del 18.10.20

Si è insediato il nuovo Direttore sanitario voluto dal consiglio direttivo della Fondazione e che affiancherà il commissariamento della Asl. E’ il dott. Giovanni Intini, , specialista in Igiene e Medicina Preventiva, medico del Lavoro ed esperto di Covid-Sars, già professore associato di Medicina delle Catastrofi alla Libera Università di Trieste. Intini, che di recente ha gestito il caso del focolaio Sop a Polignano, è coadiuvato dalla dott.ssa Rosa Donnaloia, esperta in Malattie Infettive e dal dott. Francesco Mirizzi, esperto in Neurologia e Geriatria. Nella struttura, inoltre, sono arrivati 12 nuovi dipendenti con un contratto di tre mesi. Da due giorni operano nella casa di riposo i medici dell’Usca (unità speciali di continuità assistenziale), sono arrivati nuovi presidi medici e continuano con puntualità le operazioni di sanificazione. E' stata mobilitata inoltre la rete dei medici di base sia per l’approvvigionamento dei farmaci necessari sia per il collegamento con familiari degli ospiti della casa di riposo. Altri 3 anziani sono stati trasferiti ieri in ospedale. E' stato sepolto il 90enne scomparso sabato. Per questo motivo il cimitero di Alberobello è stato chiuso dalle 9.00 alle 12.00 e poi sanificato. Oggi, 19 ottobre, tutte le scuole di ogni ordine e grado hanno ripreso l'attività e gli uffici comunali sono stati riaperti al pubblico. Alle ore 12:00 di oggi, 19 ottobre 2020, nuova conferenza stampa del sindaco. Vi aggiorneremo sulle novità.