top of page

Anche da Alberobello il "DanteDì"

Grazie alla passione indescrivibile del prof. Scipione Navach, alberobellese di adozione, anche da Alberobello un pensiero per Dante


“Per il DanteDì, che in tutta Italia si celebra virtualmente il 25 marzo 2021, insieme a quattro amici bravi, sensibili e volenterosi, ho voluto proporre in forma video, su canale YouTube alcuni brani delle tre Cantiche della Divina Commedia” – dichiara il prof. Scipione Navach. Nella ferma convinzione che per tutti gli studiosi di Dante, il DanteDì si potrà anche chiamare l'Annodì e non si celebrerà solo domani 25 marzo, si vuole ricordare a coloro che seguiranno l’ iniziativa di tenere in considerazione la limitazione dei mezzi a disposizione dovuti soprattutto al momento di estrema difficoltà cui soggiace il nostro paese. “I video dei brani prescelti, sono preceduti da due miei testi su Dante, scritti in tempi diversi” – conclude Navach -. Introducono alternativamente i brani: Anna Rinaldi e Paola Girolami. Videomaker: Leo Miraglia alunno della figlia del professore. La supervisione tecnica e il caricamento video è stato curato da Mariangela Palmisano a nome de l’associazione di volontariato culturale "l'occhiazzurra". "Seguite il progetto realizzato sulla pagina YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCFghY3BGi12WQgb8EQZjtqQ; sarà completo per domani. Rimarrete affascinati dalla forza, dalla passione e soprattutto dalla memoria del prof. Navach alla sua veneranda età di 88 anni".


(Nella foto scattata prima del Covid: il prof. Scipione Navach, Paola Girolami e Anna Rinaldi)


Comments


bottom of page