ALBEROBELLO – Sequestrati due canguri

Nella mattinata del 6 Luglio u.s., militari del Nucleo Carabinieri CITES di Bari, nel corso di una attività finalizzata al controllo sul commercio di specie animali protette e alla regolare detenzione di animali pericolosi, così come stabilito da specifica normativa di settore, hanno effettuato un sequestro di due esemplari di canguri rossi (Macropus rufus D.) illegalmente detenuti presso una nota struttura ricettiva di Alberobello. La specie in questione risulta infatti compresa nell’elenco delle specie animali che possono costituire pericolo per la salute e l’incolumità pubblica e di cui è proibita la detenzione,

in attuazione del Decreto del Ministero dell’Ambiente del 19 Aprile 1996. I due esemplari sono stati affidati in custodia giudiziaria presso lo zoo di Fasano (BR).

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi