Putignano: riparte il mercato settimanale

Dal 22 Aprile 2020 apre il mercato settimanale del mercoledì a Putignano, limitatamente settore alimentare, con le seguenti modalità:

a) Il mercato del settore alimentare che si svolge normalmente nelle giornate di mercoledì verrà espletato regolarmente in Piazza Berlinguer (Ex Foro Boario); b) L”orario previsto per l`attività di vendita, è dalle ore 07.00 alle ore 13.00; c) Gli operatori commerciali del settore alimentare, titolari di Concessione rilasciata dal Comune di Putignano, dovranno installare il proprio banco, previa comunicazione di presenza da effettuarsi entro il 20/04/2020, al personale della Polizia Locale, non prima delle ore 5.00 e dovranno lasciare libera l`area entro le ore 14.00; d) Tra un banco e un altro dovrà essere assicurato lo spazio destinato al passaggio e comunque sarà mantenuta fra un posteggio e l'altro la distanza di almeno metri 1.50; e) L'accesso a Piazza Berlinguer sarà consentito per i fruitori solamente dall’accesso di Via Stefano da Putignano, fronte Vico Roma; f) L'uscita dalla Piazza Berlinguer sarà consentita solo da Via Noci; g) L”accesso dalle scale di Via Stefano da Putignano sarà vietato; h) Tutti gli accessi saranno presidiati da associazioni di volontariato, che consentiranno l’ingresso agli utenti in forma contingentata nel rispetto delle misure di contenimento previste nel DPCM del l0 aprile 2020; i) Durante la vendita i commercianti, muniti di idonei DPI (mascherine, guanti, etc.) e mettendo a disposizione gel disinfettante per le mani sia per uso proprio che dei clienti, dovranno vigilare affinché non si creino assembramenti nei pressi del banco di vendita, e che gli avventori rispettino la distanza di sicurezza di almeno 1 metro. A tal fine dovranno predisporre idonee misure per il rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro tra gli avventori (es. nastro bianco/rosso, cassette, transenne, trespoli etc.), se necessario, anche avvalendosi di specifico personale all`uopo incaricato; j) Tutti gli utenti per l’accesso all'area mercatale, devono essere muniti di mascherine e guanti; k) Gli operatori dovranno predisporre una fascia di rispetto dall`area di esposizione della merce pari a mt. 1.00; l) Tutti gli operatori commerciali che vendono merce di consumo diretto o contenuto in liquido (ad es. olive, nocciole, capperi ecc.), dovranno utilizzare contenitori, muniti di coperchio per conservare la merce; m) Gli operatori commerciali, devono esporre dei cartelli indicanti il “Divieto di toccare la merce"; n) Gli operatori devono garantire l`applicazione delle misure igienico sanitarie nella gestione delle attività di manipolazione degli alimenti destinati alla vendita distinguendoli da quelli della cassa;

DISPONE ALTRESI”

Che tutti gli operatori commerciali a conclusione delle attività di vendita dovranno:

- conferire i rifiuti organici negli appositi contenitori marroni messi a disposizione nell”area;

- lasciare il proprio posteggio in condizioni di decoro e pulizia prestando attenzione a posizionare le cassette di legno e/o plastica in maniera ordinata ed impilate, gli imballaggi di cartone piegati;

- conferire i rifiuti indifferenziati in buste di plastica che verranno lasciate sul posto assegnato.

AVVERTE

che, salvo che il fatto non costituisca reato, il mancato rispetto degli obblighi di cui alla presente ordinanza è punito con la sanzione amministrativa da €. 400,00 ad €. 3.000,00, e l`applicazione della sanzione accessoria della sospensione immediata dell`attività secondo le modalità indicate nel D.L.n.l9 del 25 marzo 2020.

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi