Il sindaco ai cittadini: “Non vi fate fregare”

Ha incitato così, Tommaso Scatigna, sindaco di Locorotondo, i suoi concittadini a proposito delle mascherine protettive. Con un videomessaggio sulla sua pagina Facebook, Scatigna ha annunciato che, “grazie alla disponibilità di alcuni confezionisti di Locorotondo, saremo prestissimo in possesso di un numero di mascherine tale da consentirci di distribuirvele gratuitamente”. Poi è seguito l’invito a non acquistare le mascherine a prezzi esorbitanti, “non vi fate fregare, sarà il sindaco stesso – ha continuato nel videomessaggio – a pensare a voi nel momento stesso in cui io sarò in possesso del materiale che questi confezionisti hanno già iniziato a produrre, vi dirò come saranno distribuite”. Con il rinnovato invito a rimanere a casa e a rispettare le limitazioni imposte dal Decreto, il sindaco chiude l’intervento dando appuntamento ai suoi cittadini non appena egli stesso, sarà in possesso delle mascherine.

(Nella foto, il sindaco Scatigna durante il videomessaggio)