Servizio Civile, la prima volta di Alberobello

Fabrizio Caforio, Michaela Catera, Daniele Facciolla, Maria Grazia Livrano, Giannicola Longo, Serena Ramunno, Claudia Rinaldi, Maria Teresa Sabatelli, Sonia Sabatelli e Maria Cristina Sgobba sono i dieci operatori volontari che dal 15 gennaio scorso hanno iniziato la loro avventura nel servizio civile. E’ la prima volta che il Comune di Alberobello ha avviato un progetto, denominato “Costruire partecipazione”, con Arci Servizio Civile di Martina Franca con giovani dai 18 ai 28 anni. L’iniziativa si svolge insieme al Comune di Locorotondo dove altri 10 giovani sono impegnati per «mettersi in gioco e aiutare la Comunità». I ragazzi hanno fatto domanda al Dipartimento della Gioventù entro il 17 ottobre scorso e, stilate le graduatorie, hanno iniziato il loro percorso insieme ad altri 98 giovani inseriti in 9 progetti per 27 sedi, nel territorio della Valle d’Itria, con l’associazione Arci Servizio Civile Martina Franca. Gli operatori volontari saranno impegnati per sostenere, supportare ed ampliare le iniziative realizzate dal comune a favore dell’inclusione dei minori provenienti da situazioni di disagio e disabili, all’interno delle organizzazioni scolastiche ed in rete con le agenzie educative del terzo settore. Più di 1000 ore in un anno, 1145 per la precisione fino al 14 gennaio 2021, con 42 ore di formazione generale, curata da ASC Nazionale e 65 ore di formazione specifica, seguita dalle assistenti sociali del comune di Alberobello, Rosalia Copertino e Ivana Quarato, che sono anche le OLP (Operatrici Locali Progetto. L’Arci Servizio Civile si occuperà, inoltre, del tutoraggio, del monitoraggio (tre in tutto l’anno) e della gestione della documentazione utile alla realizzazione del progetto. L’iniziativa è stata presentata ufficialmente a Martina Franca nella Sala consiliare del Comune, in un incontro affollato che ha visto la partecipazione di Alessandra Turi, assessore alle Politiche Giovanili del comune di Alberobello.

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi