Locorotondo, istituiti i parcheggi di "cortesia"

Sempre più le amministrazioni locali sentono il dovere di essere sensibili alle persone affette da MICI (Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali). I primi segnali di questa sensibilizzazione sono l’istituzione di parcheggi cosiddetti di “cortesia” riservati proprio alle persone affette da MICI. E’ il caso, ad esempio, di Locorotondo dove, amministrazione Scatigna, ha inaugurato, venerdì scorso, alcuni di questi parcheggi di “cortesia”. I parcheggi sono ubicati in:

  • Piazza Aldo Moro,

  • Piazza Antonio Mitrano

  • Piazza Guglielmo Marconi.

Le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI) sono un gruppo di malattie caratterizzate dall’infiammazione ed il danneggiamento del canale digerente. Queste patologie possono avere manifestazioni diversificate ma comunque sono disturbi invalidanti che creano notevoli situazioni di disagio anche sotto il profilo psicologico. Le persone colpite da MICI tendono a limitare al minimo la socializzazione e la quotidianità al di fuori delle mura domestiche proprio perché, se non ci sono luoghi che hanno servizi igienici efficaci e funzionanti, le persone affette da MICI tendono a non allontanarsi dalla propria abitazione.

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi