Caccia: l'Avvocatura regionale comunica

COMUNICAZIONE DI ROSANNA LANZA, CAPO DELL'AVVOCATURA REGIONALE

Il capo dell'Avvocatura regionale, Rossana Lanza comunica quando segue: "A seguito dell'impugnazione dinanzi al TAR Bari del Calendario venatorio regionale 2019/2020, la Regione Puglia, con deliberazione di Giunta Regionale n.1805/2019, ha recentemente modificato e integrato il Calendario, recependo le indicazioni e le raccomandazioni dell'ISPRA, organo di supporto tecnico scientifico di tutte le regioni d'Italia. Tuttavia, l'Associazione ricorrente, in data 14.10.2019, ha proposto altra impugnazione per l'annullamento del nuovo Calendario venatorio regionale, chiedendo anche la concessione di un decreto di sospensione inaudita altera parte. Il Presidente del Tar di Bari – I sez. - con decreto n.405/2019, non ha concesso la sospensione e ha fissato l'udienza collegiale di discussione dell'istanza cautelare per il giorno 23 ottobre".

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi