Grotta Rotolo, l'anniversario della scoperta

Il fascino ed il futuro di questo abisso è tutto da scoprire.

Il 25 settembre di cinque anni fa quattro giovani speleologici alberobellesi entrarono nel "capo di vento" nella campagna di Pierluigi Rotolo al Canale delle Pile dove molta acqua piovana spariva nel sottosuolo e cominciò l'avventura con Luca Benedetto e gli altri della Grotta Rotolo fino a 360 metri di profondità al di sotto del livello del mare.

La prima parte della Grotta è stata dedicata, proprio per la coincidenza della data, ai Santi Cosma e Damiano patroni di Alberobello.