Monopoli: droga con manuale dello spaccio

I Carabinieri di Monopoli hanno arrestato due fratelli 24enni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, che da giorni monitoravano un appartamento del centro storico di Monopoli hanno deciso di intervenire, procedendo ad un controllo dell’abitazione, all’interno della quale si trovavano due fratelli gemelli, incensurati, di professione cuoco e pizzaiolo, intenti a confezionare alcune dosi di hashish. Nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuti circa 50 grammi di sostanza stupefacente, in parte già pronta per essere spacciata, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Inoltre, i militari hanno rinvenuto un vero e proprio manuale dello spacciatore, un quaderno contenente precise istruzioni sul confezionamento delle dosi, con indicazione sui prezzi di vendita e anche sulle modalità con cui effettuare le singole contrattazioni.