Presepe Vivente

Cos'è la felicità? Su questo tema il Presepe Vivente 2017 snoda le sei scene fisse e le quattro in movimento all'interno dell'Aia Piccola per concludersi nella Chiesa di Santa Lucia dove la grotta accoglie i visitatori attraverso una porta proiettata sulla parete laterale della Chiesa e intorno alla quale scorrono le immagini della falsa felicità come il gioco, la prostituzione, la droga; l'effimero che la società di oggi esalta e allontana gli animi dalla serenità e dalla vita davvero felice con la famiglie ed i figli.

Il successo di questa edizione non è solo confermato dalle presenze fisiche che fino a tarda notte chiedono di visitare le stradine e i trulli dove si cucina, ma anche dai commenti sui social.

A rovinare il tutto a notte fonda poi ci pensano i soliti deficienti, speriamo che vangano individuati e fermati dalle telecamere di sorveglianza. Questi cretini danneggiano le scene e i materiali. Bravate da minorati mentali e spirituali. A loro la felicità davvero è lontana!