XYLELLA: altri 40 ulivi infetti in 3 province della Puglia

Si ipotizza sputacchina trasportata da autoveicoli


Altri 40 ulivi sono stati infettati dalla Xylella, gli alberi sono distribuiti in 3 province: quella di Bari, Brindisi e Taranto. Per la precisione, secondo i dati del monitoraggio settimanale di Arif (agenzia regionale per le attività irrigue e forestali), una pianta si trova a Monopoli, 15 a Ostuni, 1 a Fasano, 16 a Ceglie Messapica 6 a Grottaglie e 2 a Taranto. L'ulivo di Monopoli risultato positivo al monitoraggio si trova a ridosso di una stazione di servizio sulla SP Monopoli - Castellana, secondo i tecnici la dimostrazione che la sputacchina possa essere trasportata anche dai veicoli.

(ANSA)




Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi