TARANTO - Barbara Davidde nominata Soprintendente Nazionale del Patrimonio Subacqueo

Al termine di una procedura di interpello, il Ministro per i Beni le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini ha nominato Barbara Davidde a capo della Soprintendenza Nazionale del Patrimonio Subacqueo. Istituita alla fine del 2019, la Soprintendenza Nazionale per il Patrimonio Culturale Subacqueo, con sede a Taranto e due centri operativi a Napoli e Venezia, cura lo svolgimento delle attività di tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale subacqueo. Nel territorio della Provincia di Taranto, il soprintendente svolge anche le funzioni spettanti ai soprintendenti Archeologia, Belle Arti e Paesaggio. «L'archeologia subacquea - ha detto il Ministro Franceschini in occasione dell’insediamento del soprintendente - è uno dei settori di ricerca più importanti del nostro Paese. Siamo un paese circondato dal mare e abbiamo un ricco patrimonio culturale sommerso che va ancora studiato, salvaguardato e valorizzato. Con la nomina della soprintendente Davidde, a cui faccio gli auguri per l’importante compito che è chiamata a svolgere, le operazioni di tutela e le attività di ricerca troveranno nuovo impulso e nuovo slancio».



Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi