REGIONE - Pubblicazione del Registro delle Unioni di Comuni per l’anno 2021


La Giunta regionale con deliberazione 19 aprile 2021, n. 624 ha adottato la disciplina per l’iscrizione e la gestione del registro regionale delle Unioni di comuni ed approvato l’elenco delle Unioni di comuni pugliesi iscritte d’ufficio nel Registro regionale per l’anno 2021. L’iscrizione al Registro regionale costituisce per le Unioni condizione necessaria per accedere ai contributi - statali e regionali - a sostegno dell’associazionismo comunale. Il provvedimento è stato adottato in attuazione dell’articolo 17 della Legge regionale n. 34/2014 che dispone l’istituzione presso la Giunta Regionale del Registro regionale delle forme di gestione associata e demanda all’Organo di governo la competenza sulla modalità di tenuta del registro regionale.

Chi può iscriversi al Registro

Possono iscriversi al Registro regionale le Unioni di comuni presenti sul territorio della Regione Puglia costituite ai sensi dell’art. 7 della Legge Regionale n. 34/2014 e che abbiano provveduto alla pubblicazione dello Statuto sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.