PUGLIA - Deposito scorie nucleari, tre Comuni tra i siti potenzialmente idonei


Ci sono anche tre Comuni pugliesi (Altamura, Gravina e Laterza) tra le 67 aree, in tutta Italia, ritenute idonee ad ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi. E' quanto indicato nella Cnapi, la Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee elaborata dalla Società gestione impianti nucleari (Sogin) che individua le zone dove localizzare in Italia il Deposito che dovrà contenere in sicurezza le scorie del nostro paese. Nella carta, a ciascun potenziale sito individuato viene assegnato un punteggio e un colore, in base alle condizioni tecniche più idonee per la costruzione del deposito. Tra Puglia e Basilicata, le aree indicate in 'zona verde' (ovvero quelle la cui candidatura è più favorevole) sono sei (Comuni di Altamura, Matera, Laterza e Gravina di Puglia).



Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi