MONOPOLI - Da domani torna il mercato con ingressi contingentati

SI TRATTA DI MISURE FINALIZZATE AL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL CONTAGIO NELL'AMBITO DELL'EMERGENZA COVID RIGUARDANTI L'ACCESSO ALL'INTERNO DELL'AREA MERCATALE DEL "MARTEDI" DAL 10 NOVEMBRE 2020 AL 3 DICEMBRE 2020.

In tutta I’area mercatale é vietato l’accesso:

1. alle persone prive di dispositivi di protezione individuali delle vie respiratorie ben indossati in modo coprire completamente naso e bocca; alle persone con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°).

2. E’ fatto obbligo di mantenere una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, fatte salve le eccezioni gia previste e validate dal Comitato tecnico-scientifico di cui aII’articoIo 2 delI’ordinanza 3 febbraio 2020, n. 630, del Capo del Dipartimento della Protezione Civile.

3. L’area mercatale dedicata alla sola vendita dei prodotti alimentari e ubicata in via Pisonio, nel tratto di strada compreso tra via Beccaria e via Ippolito Nievo, a far data dal 10 novembre 2020 e fino al 03 dicembre 2020, nelle ore di punta deII’affIuenza e, di norma, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, deve essere opportunamente contingentata nel numero di utenti che vi accederanno e precisamente: nel limite massimo di n. 150 utenti per volta; I’ingresso e l’uscita daII’area mercatale alimentare saranno consentiti solo ed esclusivamente da via Beccaria; non sarâ consentito l’accesso daIl’area mercatale alimentare verso l’area mercatale no food e viceversa; il divieto di transito veicolare alI’area mercatale alimentare da via Pisonio angolo Via Marina del Mondo fatti salvi i diritti dei residenti e degli operatori commerciali che potranno accedere con i propri mezzi commerciali;

il divieto di transito pedonale dal civ. 85 di Via Pisonio alI’interno deII’area mercatale alimentare; agli operatori commerciali di garantire il rispetto del distanziamento tra clienti; é fatto obbligo a ciascun avventore di rispettare la distanza interpersonale di 1 mt. nonché di rispettare il punto di posizionamento delI’utente aII’uopo giâ tracciati in corrispondenza dei posteggi di vendita nonché, di sostare sulla di distanziamento sociale ove il predetto punto di posizionamento deII’utente risulti essere già occupato. II rispetto del corretto contingentamento degli avventori sarâ garantito dal personale di Protezione Civile, unitamente al personale di Polizia Locale. La violazione della presente ordinanza, salvo che non costituisca più grave reato, é punibile ai sensi deII’art. 4 del D.L. 25 marzo 2020, n. 19.



Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi