LOCOROTONDO - Covid: aggiornamento RSA Domus Sancta Familia “Casa Neemia”

Ieri mattina, giovedì 26 novembre 2020, si è tenuta una riunione in merito alla gestione dell’emergenza Covid presso la RSA “Domus Sancta Familia - Casa Neemia”. L’incontro si è svolto alla presenza del Sindaco Antonio Bufano, vicesindaco Vito Speciale, Pasquina Ceglie - Assistente Sociale Comune di Locorotondo, dottor Giandomenico Losacco – Coordianatore attività sanitaria, igiene ambientale e contenimento contagi, dr.ssa Giuliana Angelillo – Assistente Sociale, ed infine la dr.ssa Bruno Alessandra - Coordinatrice delle attività logistiche del Distretto. Il numero di contagi all’interno della RSA ammonta a 36, di cui 2 ricoverati ed un ospite deceduto durante la scorsa notte. 11 degli attuali positivi risultano sintomatici, mentre restano asintomatici tutti gli altri. Dal momento che 7 operatori della struttura sono risultati positivi al Covid-19, mentre 5 sono in malattia ordinaria, la ASL ha provveduto ad attivare oggi stesso un'altra unità infermieristica. Inoltre, al fine di riorganizzare gli spazi, presso la struttura è già presente il Responsabile della Protezione Civile per il montaggio di una tensostruttura da campo con roulotte.«La situazione - sottolinea il Sindaco Antonio Bufano - è sotto controllo. Verranno istituiti tra i parenti ponti di comunicazione per aggiornarli sullo stato di salute dei propri congiunti. Inoltre il Comune metterà a disposizione della struttura dei tablet, per consentire ai pazienti di essere in contatto, attraverso videochiamata, con i parenti».

(Nella foto, il Sindaco Antonio Bufano)



Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi