top of page

GROTTAGLIE - L’aeroporto "M. Arlotta" primo spazioporto italiano

Lo spazioporto è il complesso di strutture, fisiche e tecnologiche, atte al lancio di vettori missilistici per scopi scientifici e militari, in grado di seguire le prime fasi di volo. L’aeroporto "M. Arlotta" di Grottaglie diviene a tutti gli effetti il primo spazioporto italiano. Il via libera è stato dato il 21 ottobre scorso, durante l’ultimo Consiglio di Amministrazione dell’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), che ha approvato il “Regolamento per la costruzione e l’esercizio degli spazioporti”. Con l’adozione del Regolamento, quindi, prende il via il processo che consentirà di utilizzare l’aeroporto di Taranto - Grottaglie anche come spazioporto nazionale, secondo quanto prescritto dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti con decreto n. 250 del 2019, e arricchire l’offerta infrastrutturale nazionale nell’ottica di una strategia di sviluppo dell’intero sistema dell’aviazione.



Comments


bottom of page