COVID ALBEROBELLO: Siamo punto e a capo. Così non va!


Avevamo sollecitato dati più completi sul Covid ad Alberobello, ma dopo una precisazione del Sindaco circa l'impegno a informare secondo la fonte ufficiale, (la Prefettura), il comunicato del 20 febbraio è lo stesso degli altri:

"Carissimi Alberobellesi,

vi comunico i dati forniti oggi dalla Prefettura in riferimento alla diffusione del Covid-19 nel nostro paese.

Il numero dei positivi ad Alberobello è, fortunatamente, ancora sostanzialmente invariato rispetto a qualche giorno fa. Dagli ultimi ufficiali sono 24 i cittadini affetti da Covid-19 e 24 in isolamento fiduciario."

Allora: noi ogni giorno dall'inizio della seconda ondata pubblichiamo il Bollettino della Regione Puglia sul Covid. I dati pubblicati sono: i casi positivi rilevati nel GIORNO, il numero dei decessi nel GIORNO e la suddivisione di questi per provincia, il dato progressivo degli ATTUALMENTE positivi, il dato progressivo dei GUARITI e quello purtroppo dei DECESSI. Bene se la Regione pubblica il dato GIORNALIERO TOTALE vuol dire che è in possesso del dato GIORNALIERO dei singoli Comuni. Pertanto anche se non giornaliero, ma a cadenza certa (una settimana ad esempio), è possibile avere le stesse voci del Bollettino Regionale riferite ad Alberobello? In sostanza i 25 positivi al Covid dichiarati, è un dato TOTALE - e se è totale - da quando è iniziata questa "contabilità"?, o è un dato ATTUALE e se è attuale, a che periodo o giorno si riferisce? Nessuno di questi è guarito? Durante la crisi della Casa di Riposo “Giovanni XXIII” ogni giorno il Sindaco correttamente informava nel dettaglio. Purtroppo questa triste e mortificante contabilità serve ad una pubblica opinione divisa in due: quella allarmata e preoccupata che osserva in modo maniacale le norme e quella che affolla i bar e le vie dello shopping, ma è utile avere una informazione precisa anche per spegnere la morbosa curiosità dell'untore. Tutto qui. Il segreto e l'informazione carente alimentano i sospetti e creano tensione nelle relazioni sociali.

Grazie per l'attenzione.

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi