top of page

BARI - Riunione di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

Si è discusso sulla manifestazione acrobatica delle Frecce Tricolori a Giovinazzo, Molfetta e Bari


Oggi in Prefettura, si è svolta la prima riunione di Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto Antonia Bellomo, dedicata al ritorno della Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori dell’Aeronautica militare che si esibirà il 7 maggio sulla litoranea da Giovinazzo Molfetta e l’8 maggio sul lungomare di Bari in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono. Manifestazione molto attesa dalla popolazione dopo il lungo periodo di restrizioni dettate dallo stato di emergenza da Covid – 19. Durante l’incontro è stato fatto il punto della situazione e pianificate le necessarie misure atte a garantire lo svolgimento in sicurezza delle manifestazioni aeree nei comuni dell’area metropolitana e nel Capoluogo. Seguiranno tavoli tecnici con il coinvolgimento di tutti gli attori istituzionali interessati per gli aspetti di safety curati dai Comuni nell’ambito dell’organizzazione dell’evento e security che riguarderanno la definizione del piano viabilità, del piano sanitario, l’interdizione degli specchi acquei interessati dal sorvolo delle PAN e i dispositivi di di sicurezza da parte delle Forze dell’Ordine con il coordinamento del Questore di Bari. Il programma prevede le prove delle Frecce Tricolori il 5 maggio a Bari e il giorno successivo a Giovinazzo- Molfetta. Le esibizioni del 7 e 8 maggio prossimi si svolgeranno con le medesime modalità a partire dalle 16.00 per terminare alle 17.30. L’8 maggio la manifestazione aerea delle PAN, prevista sul lungomare di Bari, sarà integrata da un evento dimostrativo a mare ad opera della Guardia di Finanza con mezzi aereo navali. Presenti al Comitato il Sindaco Decaro, i Sindaci di Giovinazzo e Molfetta, il Questore di Bari, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, i Comandanti delle Capitanerie di Porto di Bari e Molfetta, i rappresentanti della Polizia Stradale, del Comando Scuole della III^ Regione Area, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, i Comandanti delle Polizie Locali di Bari, Giovinazzo e Molfetta e il Direttore della Centrale Operativa di Bari - B.A.T. del Servizio “118”.

(News 05.04.22)

Comments


bottom of page