top of page

ALBEROBELLO - Volley: l'Alberobello cede al Monopoli

Serie D maschile, tie break amaro e seconda sconfitta per i gialloblu; domenica in coppa per ritrovare la lucidità

Che il girone di ritorno potesse essere tutta un'altra storia era ben chiaro, la dimostrazione è giunta oggi nella prima giornata di ritorno contro il Monopoli. L'Alberobello scende in campo con la migliore formazione possibile di questo periodo, nonostante infortuni di lungo corso, una squalifica da scontare e qualche acciacco fisico occorso in settimana. Primi due set sottotono per i nostri, costretti ad involversi sotto l'aspetto mentale, peccando di tranquillità e lucidità contro un Monopoli, anch'egli rimaneggiato, ma più cinico e concerto nei punti decisivi delle prime due frazioni di gioco (25-22 e 25-21 per i monopolitani). mister Gaspare Spina decide dunque di rimescolare il sestetto con un paio di sostituzioni per scuotere i suoi ragazzi che provano a riaprire una gara, in apparenza compromessa, riuscendo a vincere il terzo set, nonostante qualche difficoltà (25-23). Con l'adrenalina in circolo la Agrusti Alberobello affronta il quarto set riuscendo ad accumulare un vantaggio cospicuo e mantenerlo fino alla fine della frazione di gioco (25-19). Ristabilita la parità si arriva al tie break con le due squadre che lottano fino alla parte conclusiva dove Monopoli approfitta degli errori dei gialloblu sul finire del set, chiudendo la gara sul 15-12. Arriva dunque la seconda sconfitta per 3-2 dopo il big match con l'Ostuni di sabato scorso: nonostante il punto conquistato cresce il rammarico di aver potuto approcciare la gara in maniera diversa, consapevoli di tornare ad allenarsi in palestra sin da subito con un animo più libero ed una freschezza mentale da ritrovare, facendo tesoro di questi passi falsi, seppur plausibili ed accettabili per una squadra giovane e con poca esperienza di categoria. L'occasione si presenterà domenica in casa contro il Bitonto, nei quarti di finale di Coppa Puglia (fischio di inizio alle 18,30): un traguardo conquistato grazie ai risultati ottenuti nel girone di andata e da onorare nel miglior modo possibile.

(News 22.01.23)

bottom of page