ALBEROBELLO - La giornata del vaccino

PASQUA E PASQUETTA DEDICATE AI CAREGIVER E FAMILIARI CONVIVENTI DI MINORI DI 16 ANNI CON DISABILITÀ GRAVE


Pasqua e Pasquetta saranno dedicate alla vaccinazione contro il Covid-19 di caregiver, genitori, tutori, affidatari, familiari conviventi (maggiorenni e non in condizione di fragilità) di minori di 16 anni, nati dal 1 gennaio 2005 in poi, con disabilità grave ai sensi della legge 104/92 art.3 comma 3. Si tratta di una iniziativa adottata dalla Regione Puglia e dalle Asl per proteggere e immunizzare chi si prende cura di una categoria fragilissima di persone prevista dal Piano di vaccinazione. Caregiver, genitori, tutori, affidatari, familiari conviventi dei disabili gravi under 16 potranno recarsi negli hub vaccinali indicati e ricevere la dose di vaccino. Il sindaco Michele Longo e l'assessore ai servizi sociali Anna Piepoli hanno confermato l'adesione anche per il Comune di Alberobello. Importante questa adesione che viene confermata oggi, 2 aprile, giornata dedicata ad una categoria particolare di persone "speciali". Munirsi di documento, tessera sanitaria e modulo di consenso informato tipo quello che si può scaricare su sitoregionale:

https://www.regione.puglia.it/documents/777762/781385/Modulo+unificato+consenso+informato+vaccinazione+anti+Covid-19.pdf/65426efb-b26a-f6e4-6e20-fd488a1d9701?t=1617176014983

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi