top of page

ALBEROBELLO - La "Costa dei Trulli" ospiterà il Campionato italiano di ciclismo femminile su strada

Stamattina la conferenza di presentazione al Belvedere dei trulli di Alberobello; ospite d'onore l'ex campione del mondo Gianni Bugno; l'evento sportivo il prossimo 20 Giugno 2021

L’evento è stato presentato stamattina in conferenza ad Alberobello nel suggestivo scenario del Belvedere che si affaccia su tutta la zona trulli, alla presenza di tutti i sindaci coinvolti, di rappresentanti di società sportive, del presidente del Coni Puglia Angelo Giliberto, del presidente Asset Puglia, Elio Sannicandro e della madrina della manifestazione Marinella Falca, argento olimpico nella ginnastica ad Atene 2004. Da Monopoli a Castellana, su un percorso di 140 km che dalla costa arriverà davanti all’ingresso delle Grotte, uno dei luoghi più suggestivi di Puglia. Si partirà dal mare di Monopoli, che è anche la città fondatrice del brand Costa di Trulli, (insieme a Fasano e Alberobello) per attraversare tutto l’entroterra, toccando le peculiarità di località uniche e suggestive di Puglia. I sindaci di 18 Comuni hanno contribuito ad un progetto che arriva fino ad Andria; nel progetto ci sono oltre ai tre paesi fondatori di Costa dei Trulli (Monopoli, Fasano e Alberobello) anche Bari, Bitonto, Ceglie Messapica, Cisternino, Conversano, Castellana Grotte, Giovinazzo, Locorotondo, Mola di Bari, Noci, Polignano a Mare, Putignano, Rutigliano, Turi. L’organizzazione della gara è stata affidata alla Spes Alberobello presieduta da Rino Perta (e il cui staff tecnico è capeggiato dall’ex professionista Leonardo Piepoli, soprannominato nell’ambiente il trullo volante), insieme alla Polisport Polignano e al Gruppo Sportivo Patruno Canosa. Lo staff organizzativo si avvale della presenza di Giovanni Sardone come coordinatore delle attività di marketing.


(Nelle foto dalla pagina Fb del Comune di Alberobello, i partecipanti alla conferenza stampa e, in primo piano, Gianni Bugno)


Comments


bottom of page