top of page

ALBEROBELLO – Inaugurato il nuovo Ufficio Postale

di Stefano LEONE

E’ stato il vice ministro della Giustizia, l’on. Francesco Paolo Sisto a tagliare il nastro dell’inaugurazione del nuovo ufficio postale di Alberobello. Il parlamentale era affiancato dal sindaco, Francesco De Carlo, dalla direttrice della sede alberobellese e dai vertici pugliesi di Poste Italiane. L’evento si è svolto ieri, 6 aprile, alle ore 12:00 nella sede di C.so Trieste e Trento, sede storica dell’ufficio, rimessa a nuovo negli ambienti e negli arredi. Ma la novità fondamentale è che l’ufficio postale della città dei trulli, è fra i primi in Italia, (primo in Puglia), scelti per l’avvio dei servizi previsti da “Polis – Casa dei servizi digitali”, il progetto di Poste Italiane e MIMIT (Ministero delle imprese e del made in Italy). Ultimati i lavori di adeguamento tecnologico, l’ufficio postale ha ripreso la propria attività e da oggi, i cittadini, potranno usufruire dei servizi previsti dal progetto Polis. Compiacimento è stato espresso dal vice ministro Sisto nel suo breve discorso di saluto, seguito dal sindaco De Carlo e dai vertici di Poste Italiane. Durante la visita agli sportelli, (dove il vice ministro ha salutato tutti i dipendenti), c’è stato un simpatico, ma importante al tempo stesso, siparietto del vice ministro Sisto il quale, rivolto ai rappresentanti dei vertici di P.I. ha detto che, “ora manca ciò che farebbe cambiare, ancor più positivamente, il servizio per i cittadini: l’apertura pomeridiana; si potrebbe iniziare con due ore per poi rimodulare l’orario”. Particolarmente apprezzato, il suggerimento di Sisto, da parte del sindaco De Carlo che ha sottolineato, con un sorriso di accettazione e consapevolezza, che sarebbe davvero una svolta per cittadini e ospiti.

(News 07.04.23)

Commenti


bottom of page