top of page

ALBEROBELLO - Il turismo di prossimità lega Costa d’Amalfi, Alberobello e Matera


“Un tour tra i siti Unesco del Sud Italia: il turismo di prossimità lega Costa d’Amalfi, Alberobello e Matera”. Lo scrive in un dettagliato articolo di lunedì 5 ottobre scorso, Maria Abate sul portale web Amalfi News il magazine della Costa d’Amalfi. Scrive nella presentazione dell’articolo: “Dalla Costiera Amalfitana - testimoniano le agenzie di viaggio locali - sono partiti molti flussi verso le vicine regioni italiane. Un vero e proprio tour dei siti Unesco, che dalla Divina giunge ad Alberobello, fino ad arrivare a Matera, che vi dista soltanto 68,4 km”. Scrive ancora Abate che, “per le vacanze estive 2020, rivela CNA Turismo e Commercio, sono state Puglia, Toscana e Sicilia le tre regioni sul podio delle mete più ambite dagli italiani, complice il turismo di prossimità dovuto all'esigenza di stare lontano dai paesi ad alto tasso di Covid-19. Un'affermazione, quella della Puglia, che vede Bari e la sua provincia la principale destinazione per incoming turistico con una quota percentuale sul totale del 28%. In provincia di Bari c'è la caratteristica Alberobello, patria dei trulli, le tipiche abitazioni in pietra calcarea costruite a secco annoverate dall'Unesco tra il patrimonio mondiale dell'umanità”.

(Foto, Amalfi News)

Comentários


bottom of page