top of page

ALBEROBELLO - Giuseppe Manfredi eletto presidente di Federvolley

La 45ma Assemblea Elettiva, a causa dell’emergenza legata al Covid-19, si è celebrata a distanza nel pomeriggio del 7 marzo ed ha suggellato la elezione di Manfredi e della sua squadra di consiglieri



Giuseppe Manfredi, classe 1953, alberobellese doc, da oggi è il nuovo presidente nazionale della Federazione Nazionale Pallavolo, per il quadriennio 2021 – 2024. La 45ma Assemblea Elettiva, a causa dell’emergenza legata al Covid-19, si è celebrata a distanza nel pomeriggio del 7 marzo. Dopo le procedure di rito sulle verifiche delle candidature per il rinnovo delle cariche nel consiglio federale, Giuseppe Manfredi e la sua squadra di otto candidati consiglieri hanno ricevuto i consensi necessari alla elezione. Sin dalla giovane età Manfredi si è dedicato a questo sport, partendo proprio dalla sua Alberobello, dove ha ricoperto la carica di presidente del sodalizio locale. Il passo successivo lo ha visto ricoprire la massima carica regionale sino ad entrare a pieno titolo nel Consiglio Federale nazionale, dove, nell’ultimo quadriennio appena conclusosi, ha ricoperto la carica di vice presidente. La sua esperienza e la sua capacità dimostrata nel trattare le diverse tematiche, ma soprattutto a promuovere l’immagine di questa disciplina in ambito mondiale, gli hanno fatto guadagnare la fiducia di tutti e l’investitura a ricoprire la massima carica nazionale della pallavolo. La redazione del mensile “La Piazza”, interpretando i sentimenti di gratitudine dell’intera cittadinanza alberobellese, rivolge al neo presidente gli auguri più sinceri per un proficuo lavoro, a tutto vantaggio dello sport italiano e della nazione che egli rappresenterà nel mondo.

Comments


bottom of page