ALBEROBELLO - Festa dell'unità nazionale e delle Forze Armate

Si sono concluse ad Alberobello le celebrazioni per la Festa dell'Unità nazionale e delle Forze Armate con un cerimonia in forma ridotta in linea con le disposizioni anti-Covid. In questa giornata ricorre anche la commemorazione dei caduti di tutte le guerre. Nella Basilica dei Santi Medici c’è stata la consueta celebrazione officiata da don Leonardo Sgobba. A seguire è stata deposta una corona, offerta dall'istituto Nastro Azzurro (sezione di Alberobello), ai piedi del monumento ai Caduti in piazza del Popolo. Alla cerimonia erano presenti il sindaco Michele Longo, l’assessore alla Cultura Alessandra Turi, il comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Rutigliano, il comandante della Stazione locale dei Carabinieri, Sante Convertini, il comandante della Stazione locale dei Carabinieri Forestali, Claudia Masciopinto, l'istituto del Nastro Azzurro rappresentato da Rosa Biasi, i volontari del Ser, il centro di aggregazione della terza età con Domenico Ignisci.




Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi