REGIONE - La Giunta di Emiliano

La Giunta Emiliano potrebbe risentire di variabili legate ad equilibri romani tra le forze che sostengono l’esecutivo - per ora - ha stabilito due caselle: l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco alla sanità e Donato Pentassuglia all’agricoltura; la possibile intesa programmatica con la parte dialogante del M5S indica Rosa Barone e Grazia Di Bari, elette a Foggia e nella Bat. Quella di un assessore donna, espressione dell’area di Sinistra italiana, è una delle strade che sta battendo Emiliano che porterebbe al ritorno in Giunta dell’accademica Angela Barbanente. Conferme in Giunta dell’assessore al Bilancio, Raffaele Piemontese (Pd), e di uno tra Gianni Stea e Sebastiano Leo. Molto probabile l’ingresso di Alessandro Delli Noci, vicesindaco di Lecce, eletto con un plebiscito nella lista Con, mentre l’ultima posizione maschile potrebbe essere occupata da Domenico De Santis (Pd), papabile per la delega ai Trasporti. Restano alte le probabilità che siano in giunta Debora Ciliento, eletta nel Pd della Bat (vicina al ministro Francesco Boccia) e Anita Maurodinoia, “lady Preferenze” sia alle comunali di Bari che alle regionali. Per l’assessorato alla Cultura ci sarà un supplemento di riflessione: c’è l’opzione della conferma di Loredana Capone e l’alternativa di una indicazione esterna.

(gazzetta.it)

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi