ALBEROBELLO - Chi ha sparato?

Durante questi anni di "isola felice" i ragazzi disturbano di notte gli anziani e smantellano i muretti e le panchine nella Villa Comunale mentre i ladri rubano le auto e "visitano" gli appartamenti. Abbiamo raccolto e verificato la notizia, da noi pubblicata, sui furti in Coreggia, mentre altri lettori ci segnalavano che la stessa notte ci sono state visite di ladri in periferia verso Barsento. Per la prima volta ci hanno raccontato di spari! Il Sindaco è andato dal Prefetto e l'ufficio stampa governativo ha diramato, al termine dell'incontro del 10 settembre, un comunicato stampa nel quale si legge testualmente in apertura:

"In sede di riunione di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltasi nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Antonia Bellomo, è stata esaminata la situazione della sicurezza nei Comuni di Adelfia e Alberobello alla presenza dei Sindaci di dette città. Dalla disamina svolta è emerso un trend in diminuzione della delittuosità in entrambi i territori che dà conto del grande impegno delle Forze di Polizia e di cui è stato dato atto dai predetti primi cittadini". Dopo un riferimento specifico al comune di Adelfia, il comunicato conclude: "Il Sindaco di Alberobello, pur riconoscendo la costante e visibile attività di vigilanza e controllo delle Forze di Polizia territoriali, ha posto l’accento sugli ultimi episodi di furto in abitazione manifestando il timore di una possibile recrudescenza del fenomeno. Anche in questo caso è stata disposta l’intensificazione dei servizi di prevenzione generale nel comune di Alberobello, anche con servizi straordinari da parte dei Reparti Speciali di Polizia".

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi