MONOPOLI – 14enne senza casco e senza patentino si schianta contro un muretto, è grave

Un ragazzino di appena 14 anni è in prognosi riservata dopo aver perso il controllo del ciclomotore su cui stava viaggiando su una strada di contrada Virbo, a 500 metri dalla chiesetta di San Michele. Dalle prime ricostruzioni dei fatti pare che per cause ancora da accertare, sembrerebbe che il ragazzo abbia perso il controllo del ciclomotore, sbandando sul lato destro della strada per poi catapultarsi a qualche metro di distanza. Alla fine ha terminato la sua corsa, schiantandosi col volto, su un muretto di recinzione. Il ragazzo è stato portato prima al “San Giacomo” di Monopoli, dopo di che è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia del Policlinico di Bari. Ha riportato numerosi traumi al volto. Durante i rilievi da parte della Polizia Locale è emerso che il 14enne era privo di esperienza alla guida e privo di patente. Ma le sorprese per gli agenti intervenuti non erano terminate ancora: il ragazzo viaggiava senza indossare il casco, a dorso nudo e ciabattine in gomma, su un ciclomotore privo di copertura assicurativa.

(Canale7.tv)

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi