MOLA DI BARI - Ordinanza di custodia cautelare per 11 persone

June 29, 2020

 

Questa notte i Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare - emessa dal Giudice per le indagini preliminari su richiesta della Procura della Repubblica di Bari -  a carico di 11 persone (9 in carcere e 2 agli arresti domiciliari). L’ordinanza è stata eseguita da 50 militari, coadiuvati dal Nucleo Cinofili, nei territori di Mola di Bari, Noicattaro, Putignano e Conversano. L’indagine, coordinata dalla Procura di Bari, che ha consentito di disarticolare un sodalizio dedito al traffico di stupefacenti, operante nel comune di Mola di Bari ed altri centri del Sud Barese, facente capo alla famiglia “Macchia”: le accuse sono di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, spaccio di sostanze stupefacenti e violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale di P.S. Durante le attività investigative i carabinieri hanno arrestato in flagranza 5 soggetti, sequestrato kg. 27 di hashish, gr. 750 di cocaina, 12.000 euro in contanti, nonché ricostruito plurimi episodi di spaccio al minuto. L’operazione, convenzionalmente denominata “stain”, è il risultato di un’indagine avviata nel 2018 dalla Tenenza Carabinieri di Mola di Bari, sviluppata mediante attivita’ tecniche (intercettazioni telefoniche, ambientali e telecamere) e dinamiche (servizi di pedinamento, perquisizioni e sequestri) che hanno consentito di documentare:l’operatività di una associazione criminale basata su una solida organizzazione piramidale e su una rigida ripartizione di ruoli. Il capo indiscusso del sodalizio è stato individuato in MACCHIA Lorenzo cl. 71, il quale ha continuato ad esercitare la reggenza anche nel periodo di detenzione carceraria, ammonendo gli altri sodali ad attenersi scrupolosamente alle sue decisioni.

Condividi su Facebook
Twitta
Ti piace questo articolo?
Please reload

Please reload

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi