top of page

Regionali 2020: il centrodestra scioglie i nodi sui nomi dei candidati

Nel centrodestra si sblocca l’impasse e dopo settimane di tensioni è stato trovato un difficile accordo sui nomi: «I candidati del centrodestra saranno: Francesco Acquaroli per le Marche, Stefano Caldoro per la Campania, Susanna Ceccardi per la Toscana, Raffaele Fitto per la Puglia».

Il centrodestra ha individuato la squadra migliore per vincere le elezioni nelle regioni che andranno al voto a settembre e, soprattutto, portare il buongoverno in quelle che oggi sono male amministrate dalla sinistra», annunciano in un comunicato congiunto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, quella di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, assieme all’«azionista di maggioranza» della coalizione: il leghista Matteo Salvini. I candidati individuati si«aggiungeranno alla squadra dei governatori uscenti che, dopo eccellenti prove di governo, sono stati confermati: Giovanni Toti in Liguria e Luca Zaia in Veneto», spiega infine la nota del centrodestra.

bottom of page