top of page

ALBEROBELLO - Consiglio Comunale

Convocato per ore 17:00 di oggi, giovedì 18 giugno, al Centro Polivalente, il Consiglio Comunale "straordinario" ha trattato 8 punti all'ordine del giorno, fra cui uno studio di fattibilità per un parcheggio al termine di via Monte San Gabriele, votato dalla maggioranza e con l'astensione delle minoranze e successivamente il tema centrale del Consiglio “straordinario” richiesto dalle minoranze, a seguito della sentenza del TAR, era la vicenda delle case popolari. La interpellanza presentata da Alberobello Democratica attraverso il consigliere Nico Panarese, ha dato la possibilità all'assessore Giuseppe Ricci di esporre nel dettaglio la cronistoria dell'intera vicenda che, in sostanza, si riassume - secondo il vicesindaco - nella responsabilità del funzionario comunale geom. Nicola Sabatelli e nella presa d'atto della Giunta delle decisioni assunte dal tecnico. Panarese si è ritenuto insoddisfatto perché rimane un dovere morale e politico di controllo da parte della Giunta. La mozione delle altre minoranze, sullo stesso tema ma con la richiesta del ritiro delle deleghe all'assessore al ramo, Giuseppe Ricci, è stata dibattuta con gli stessi argomenti, (responsabilità del funzionario e presa d'atto della Giunta), ma con scontri personali e toni che, per educazione, definiamo vivaci. Chi avrà voglia di vedere il Consiglio su Teletrullo

sarà libero di valutare il livello a cui è giunto, purtroppo, il confronto politico nella nostra città, e questo livello non ci appartiene, per cui noi ci fermiamo qui.

bottom of page