COVID 19 - Il piccolo Giosuè, nato da madre positiva al virus, torna a casa

May 20, 2020

La foto sorridente della famigliola riunita dopo un periodo difficile; il lieto fine perfetto per il piccolo Giosué, nato al "Miulli" di Acquaviva da una donna risultata positiva al Covid-19, così come il resto della famiglia. Virus a cui invece Giosuè è scampato, a differenza dei suoi tre fratelli. A postare l'immagine è stato il Governatore Emiliano: "Come una grande famiglia che ne abbraccia una più piccola e fragile, ci siamo stretti intorno a Giosuè e ai suoi cari. La Puglia intera ha accolto questa nuova vita che è stata per tutti noi anche un segno di speranza". Nella foto del post, la famiglia spiega che madre e piccolo sono tornati a casa dopo 54 giorni in ospedale, che comprendono anche il periodo di controllo per la terapia da Covid. E ora possono lasciarsi tutto alle spalle, perché, come ricordano "l'incubo è ormai finito".

 

 

Condividi su Facebook
Twitta
Ti piace questo articolo?
Please reload

Please reload

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi