Monopoli, sequestro in zona Porto Marzano


È stata sottoposta a sequestro penale un’area in zona Porto Marzano nella quale si lavorava alla realizzazione di un muretto a secco. L’operazione è stata condotta congiuntamente dalla Guardia Costiera di Monopoli e la Polizia Locale che ha subito posto i sigilli su un presunto abuso edilizio. Sembra che il proprietario avesse l’idea di realizzare all’interno un parcheggio privato nel quale sarebbe stato possibile accedervi tramite un cancello. Le Forze dell’Ordine sono intervenute per apporre i nastri e i cartelli che indicano il sequestro.