Covid19: ad Altamura mascherine di 1 euro vendute a 40


Era riuscito a vendere on line mascherine FFP3 facendole pagare 40 euro l'una:è la truffa messa in atto dal titolare di una ferramenta di Altamura, scoperta dalla guardia di finanza. L'indagine, dei finanzieri della Compagnia di Altamura e del I Gruppo Bari, è partita a marzo con una serie di perquisizioni, che avevano consentito di sequestrare 38mila prodotti in 23 attività della provincia di Bari, per un valore di 250mila euro. Nei confronti dell'uomo è stato eseguito un decreto di sequestro preventivo di 24.700 euro, ritenuto profitto dei reati di manovre speculative e truffa aggravata, commessi in relazione alla vendita di mascherine di protezione individuale, approfittando dell’attuale contesto emergenziale di natura sanitaria correlato alla diffusione dell’epidemia di Covid 19. In particolare, al commerciante è stato contestato di aver venduto 4.000 mascherine con ricarichi fino al 1.535%, rispetto al prezzo medio di acquisto, peraltro concentrata in pochissimi giorni, dal 21 febbraio al 04 marzo.

(Repubblica.it)

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi