Arrestato il medico che aggredì il paziente

È stato arrestato il medico di base che il 2 aprile scorso ha preso a calci e pugni un 85enne a Calimera, in Salento. Il medico è stato posto dai carabinieri agli arresti domiciliari per lesioni personali aggravate dalla sua qualifica di pubblico ufficiale e dai motivi futili e abietti. A causa dell’aggressione, l’anziano ha riportato varie escoriazioni e l’infrazione di due vertebre. L’ordinanza di custodia cautelare è firmata dal gip del Tribunale di Lecce Giulia Proto che ha accolto la richiesta restrittiva avanzata stamattina dal procuratore Leonardo Leone de Castris e dal pm Massimiliano Carducci.

(Gazzetta del Mezzogiorno)

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi