Alberobello: l’opposizione in campo

In un momento di crescente emergenza e di silenziosa passività da parte delle alte sfere istituzionali locali, il sindaco di Locorotondo Tommaso Scatigna, a dimostrazione della sinergia tra i territori limitrofi per cui da tempo si batte, ha prontamente accolto l’appello di Patto per Alberobello donando alla città 200 mascherine per rispondere alle necessità degli alberobellesi in questi giorni di difficoltà. Ma non manca la solidarietà locale. Pietro Convertino, medico dentista alberobellese, ha preso a cuore l’appello di Patto donando alla città altre 200 mascherine, 1000 guanti, 25 cuffie per capelli, nonché igienizzante per le mani alle farmacie in servizio. Il tutto verrà erogato dai responsabili de “La Vigilante” presso l’ufficio in Contrada Muscio n. 12. Telefonando e prenotando il ritiro dalle ore 16.00 alle ore 19.00 e, in mattinata, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, a seconda delle necessità delle utenze e nell’ordine di priorità, sarà possibile soddisfare le esigenze di tutti, in attesa di altri presidi di conforto. Una solidarietà che vince e una comunità presente, oltre la diversità del colore politico.

Fonti:

In situazioni come questa emerge l’importanza di fare #COMUNITÀ e di mettere insieme le forze per lanciare il cuore ❤️oltre l’ostacolo. Noi L’abbiamo fatto con chi ha dimostrato, nella sua comunità, di aver ben saldo il polso della situazione. Al nostro appello ha risposto prontamente il #Sindaco di #Locorotondo, Tommaso Scatigna che, comprendendo le nostre difficoltà, ha deciso di donarci #200mascherine per aiutare coloro che in questo momento sono maggiormente esposti: operatori economici, forze dell’ordine e anziani, cuore pulsante e tesoro della nostra comunità. Un gesto importante di grande sinergia tra i territori e di solidarietà che va oltre ogni colore politico e sa dare il giusto #valore alle #PERSONE e il necessario #conforto ai CITTADINI in un momento in cui questo conforto è necessario. Ringraziamo la #Vigilante che si occuperà della distribuzione nell’ordine di priorità ed a seconda delle segnalazioni di necessità che perverranno . Probabilmente riceveremo altri presidi di conforto nei prossimi giorni e vi comunicheremo le modalità di distribuzione. Intanto #Cominciamo da qui...anzi #Ricominciamo da #QUI con un #GRAZIE di cuore al #SINDACO di #LOCOROTONDO per il suo gesto si altruismo dimostrato nei confronti della nostra Comunità.

Continua la solidarietà dei nostri concittadini, che al nostro appello, come la gloriosa STORIA del nostro paese insegna, hanno immediatamente risposto PRESENTE ed hanno dimostrato di fare ed essere #comunità, mettendo a disposizione altri presidi di conforto così come possono, data la oggettiva difficoltà di approvvigionamento. Per questo ringraziamo con il cuore il dott. #Pietro #Convertino, #medico #dentista alberobellese, per aver messo a disposizione #200 mascherine, 1000 guanti e 25 cuffie per capelli per i cittadini che ne avranno bisogno e disinfettante per le mani alle farmacie del paese. Anche per questi presidi di conforto la #VIGILANTE, a cui va un particolare ringraziamento per il servizio spontaneamente reso alla comunità, si occuperà, nell’ordine di priorità ed a seconda delle segnalazioni di necessità che perverranno, di #Consegnarle presso l’ #UFFICIO in CONTRADA MUSCIO n.12 dalle ore 16:00 alle 19:00 e dalle 10:00 alle 13:00. Coloro che ne hanno bisogno #NON DEVONO RECARSI #DIRETTAMENTE ma #TELEFONARE al Numero di istituto e #CONCORDARE orario e modalità di ritiro. Non preoccupatevi perché riceveremo altri presidi di conforto e vi aggiorneremo costantemente, dal momento che molti cittadini hanno manifestato la necessità di munirsi di mascherine per entrare in alcuni punti vendita di generi di prima necessità. La #SOLIDARIETÀ non ha bisogno di giustificazione ma solo di un enorme e immenso #GRAZIE dal profondo del nostro #Cuore❤️