Bari, scambio di armi in un’area di servizio

February 7, 2020

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro, impegnati nei servizi di prevenzione e repressione dei reati predatori lungo le principali arterie stradali, presso un’area di servizio dislocata lungo la circonvallazione della città, hanno arrestato in flagranza A.A. 35enne albanese  per detenzione e porto illegale di armi clandestine e munizioni e, il giorno successivo, H.E. 31enne, albanese,  in esecuzione ad un decreto di fermo di indiziato di delitto. In particolare, ai militari non è sfuggito l’atteggiamento sospetto di una persona in attesa, successivamente identificata in H.R., la quale, dopo essere stata raggiunta da A.A. ed aver scambiato con quest’ultimo alcune parole, si è recata presso un pullman parcheggiato nell’area di servizio, dal quale ha prelevato un pacco che ha poi riposto su uno scooter. A.A. si è quindi allontanato a bordo della propria autovettura  con la quale, poco prima, era giunto sul posto, venendo bloccato dai militari operanti, mentre, dopo un inseguimento venivano perse le tracce dell’altro uomo che, scappando a bordo dello scooter, si era liberato della busta risultata contenere 5 pistole clandestine marca Clock, mod. 17, cal. 9 X 17,  e 85 munizioni. A.A, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato quindi accompagnato presso la locale Casa Circondariale, mentre le armi sono state sottoposte a sequestro, anche al fine di verificare se sono state utilizzate in eventi delittuosi. Le immediate indagini svolte dai militari operanti hanno consentito di identificare il fuggitivo in H.R.  e di sottoporlo, il giorno successivo,  ad un fermo di indiziato di delitto, per concorso negli stessi reati, emesso dalla stessa Procura della Repubblica che ha coordinato le indagini. Tale fermo è stato poi convalidato dal Tribunale di Bari che ha confermato la misura della custodia cautelare in carcere.

(Foto repertorio dal web)

 

 

Condividi su Facebook
Twitta
Ti piace questo articolo?
Please reload

Please reload

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi