Due nuovi defibrillatori per Alberobello

Due defibrillatori sono stati acquistati e donati al Comune dal ristorante Casanova e dagli amici di Giovanni Piepoli, carabiniere alberobellese scomparso alcuni anni fa per un infarto. In sua memoria ogni anno viene organizzato un Memorial di calcio a 5, la sua grande passione e il ricavato è sempre devoluto in beneficenza. Come si apprende da un post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Alberobello, per volontà della sua famiglia il ricavato del Memorial di quest’anno è stato destinato all’acquisto di un defibrillatore. All’iniziativa si è unito il ristorante Casanova che ha provveduto all’acquisto di un altro apparecchio. I due defibrillatori sono già stati installati al campo sportivo comunale “Scianni-Ruggieri” e davanti alla sede della Polizia Locale in Piazza del Popolo, ma saranno ufficialmente donati alla città con una piccola cerimonia venerdì 20 dicembre alle ore 18.30 nella Sala consiliare “Gianpiero De Santis”.

(foto dalla pagina Fb Comune Alberobello)