Alberobello, la tettoia

Sono giunte in redazione molte telefonate e foto relativa alla struttura in ferro alzata in questi giorni in pieno Rione Monti.

Tutti allarmati e preoccupati per il diffondersi della cultura della architettura della "vaccheria".

Nessun problema.

I proprietari dello stabile devono rifare totalmente il lastrico solare smantellando quello esistente e sostituendolo con uno nuovo.

I tempi di lavorazione sono lunghi e quindi si è reso necessario proteggere il "cantiere" con questo espediente tecnico che verrà immediatamente rimosso una volta terminato il rifacimento del terrazzo.

L'abitazione risale agli anni trenta e quindi gli interventi vanno fatti con la dovuta cautela e professionalità.

Il tutto sotto lo stretto controllo del dirigente dell'ufficio tecnico del nostro comune.