Anche la Coreggia tra gli angeli di PHAUSTINA

Sabato prossimo 13 Aprile all'oratorio di Coreggia ci sarà una festa in beneficenza a favore di una ragazzina dello Zambia PHAUSTINA che ha perso le gambe da piccolissima perché bruciate nel fuoco all'età di sei mesi.

In Africa questi bambini diversamenteabili non possono vivere e sono destinate a morire.

Un signore che era lì per volontariato, di Castellaneta nel tarantino, Rocco Gravina, l'ha adottata a distanza e si prende lui cura di lei, garantendole anche l'istruzione.

Al momento del bisogno viene in Italia per farsi sostituire le protesi.

Il desiderio dell'oratorio "Carlo Laera" è di accoglierla nella comunità oratoriale di Coreggia con tanto amore e farle vivere un momento di spensieratezza.