IL PANDINO TOUR FA TAPPA AD ALBEROBELLO

Il movimento spontaneo nato dagli elettori del centrosinistra per dire no al documento votato all’unanimità dalla direzione del Pd Pugliese per blindare la candidatura di Michele Emiliano come unica del PD senza alcun ragionamento o discussione tra la base sulle politiche portate avanti dal governatore in Puglia e nel centrosinistra farà tappa domani pomeriggio anche ad Alberobello.

Partita da Castellaneta l’iniziativa ha già coinvolto con documenti ufficiali sia diversi Circoli della Regione ma soprattutto militanti ed elettori di tutta la Puglia e da ultimo Carlo Calenda.

La protesta è nata come movimento spontaneo dal basso, lontano dalle cene e salotti.

Tutti: elettori, militanti, dirigenti, eletti e chiunque senta ideali di centrosinistra o si senta poco rappresentato, sono invitati a partecipare e dire la loro!