Noci: restauro del portale della chiesa della Madonna della Scala

“È tutto pronto per l’avvio dei lavori di restauro del portale romanico dell’antica chiesa della Madonna della Scala, a Noci”.

Così Piero Liuzzi, membro nella diciassettesima legislatura della Commissione cultura del Senato della Repubblica, che per proteggere i capitelli deteriorati dal tempo e dall’incuria dell’uomo di una delle testimonianze più autentiche del monachesimo benedettino in Puglia l’anno scorso ottenne l’attenzione del Ministero dei Beni culturali con un finanziamento affidato alla gestione della Soprintendenza di Bari.

Manca solo il cartello di cantiere che la ditta Ecorivest sta allestendo. “La consegna dei lavori - spiega Liuzzi - è avvenuta con l’intento di eseguire interventi di pulizia totale della facciata della chiesa risalente al XII secolo, oggi incastonata nel maggiore tempio abbaziale costruito nei primi Anni Cinquanta in seguito al ritorno nel 1930 dell’Ordine benedettino sull’amena collina che è paradigma del paesaggio nocese e della Murgia dei Trulli”.

La presenza infestante di funghi della pietra e licheni ha notevolmente compromesso l’artistico portale a figure zoomorfe e foglie d’acanto così come nella tradizione dell’arte scultorea dello stile romanico pugliese con l’arco a tutto sesto costituito da una serie archetti rampanti. “Convinto di interpretare - conclude l’ex parlamentare - i principi di salvaguardia espressi dalla comunità benedettina nocese, cerchiamo ora sponsor per interventi di ripulitura e consolidammo delle pareti laterali della chiesina in grado di assicurare all'edificio religioso almeno altri centro anni di salute”.

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi