Francesco Palasciano (mest’ Cicc batt’) ha concluso il Suo lungo viaggio terreno


Alberobello. Questa mattina, 22 giugno, ha concluso il Suo lungo viaggio terreno, con amore, dedizione e passione, all’età di 103 anni Francesco Palasciano (mest’ Cicc batt’). Così si legge sulla manifesto funebre che la famiglia ha fatto affiggere per annunciarne la Sua scomparsa. Più volte abbiamo voluto descrivere le valorose gesta di Francesco, ultimo testimone delle vicende belliche della seconda guerra mondiale. Non potremo mai dimenticare i suoi racconti, ricchi di minuziosi particolari, sul periodo trascorso in giro per mezza Europa per difendere la Patria che lo aveva chiamato, strappandolo all’affetto dei suoi cari. Una vita interamente dedicata all’amore per la famiglia, alla dedizione per la Patria e alla passione per il suo lavoro. Lo ricorderemo sempre come fulgido esempio di uomo esemplare perché le generazioni future sappiano, attraverso i Suoi ricordi, distinguere il bene dal male. Alla famiglia giungano i sentimenti più sinceri di vivo cordoglio da parte della redazione de “La Piazza”.