Campionati regionali Finp 2018: conto alla rovescia per Magnini e Boni

Il conto alla rovescia è iniziato da tempo, ma l’emozione cresce di giorno in giorno man mano che il 6 maggio si avvicina. «Il nuoto si fa in 3» anche quest’anno a Gioia del Colle per un appuntamento unico che vedrà in vasca insieme normodotati e disabili con la presenza eccezionale dei campioni del mondo Filippo Magnini e Vincenzo Boni.

Domenica 6 maggio la piscina comunale gestita dall’Adritika nuoto sarà lo scenario del Campionato regionale della Finp Puglia, del 7° Meeting Framaros riservato ai Master, gli Over 25 del nuoto e del 4° Meeting di nuoto INAIL. L’evento è organizzato dalla FramarosSport SSD unitamente alla Finp Puglia, la Federazione Italiana di Nuoto Paralimpico che comprende atleti con disabilità fisica e visiva. Intanto il movimento paralimpico pugliese, che negli ultimi anni è cresciuto in modo esponenziale, non si ferma mai. Domenica 8 aprile l’atleta Andrea Di Gennaro (categoria S6, classe 2002), ha vinto l’oro nei 50 e nei 100 stile libero al Campionato Italiano Giovanile della Finp. Il giovane, tesserato per la X-Sporting di Bari e allenato dal tecnico Claudia Liso, sarà tra gli atleti che il 6 maggio gareggeranno ai Campionati Regionali a Gioia del Colle. «Questo risultato fa ben sperare in previsione futura – dice Francesco Piccinini, Delegato Finp Puglia, perché dimostra che il movimento è in crescita e ci sono nuove leve che sicuramente diranno la loro nei prossimi anni.

Ora tutte le energie sono concentrate sul 6 maggio e non posso che continuare a ringraziare tutte le aziende partner dell’iniziativa che con il loro sostegno e alla loro vicinanza ci consentiranno di offrire a tutti gli atleti e ai tanti appassionati di nuoto, che verranno a trovarci, una giornata indimenticabile». Sarà «Una giornata di sport senza barriere» che è anche il titolo del convegno che precederà la giornata del 6. Sabato 5 maggio, alle ore 10.00 nell’Auditurium dell’I.I.S.S. «Ricciotto Canudo» (via Aldo Moro), Vincenzo Boni e Filippo Magnini incontreranno gli alunni e la cittadinanza in un convegno organizzato da Rotary Club Acquaviva Delle Fonti-Gioia del Colle grazie alla disponibilità dell’IISS «Ricciotto Canudo», nella persona del dirigente Rocco Fazio, e l’intervento della Finp Puglia, della FramorosSport SSD e dell’Associazione Genitori IISS «Ricciotto Canudo». Nel pomeriggio di sabato, inoltre, i due atleti saranno nella piscina comunale per incontrare gli allievi della scuola nuoto dell’Adriatika di Gioia del Colle che saranno impegnati nelle tradizionali gare sociali che coinvolgeranno tutti i corsisti, dai più piccoli di 3 anni fino ai più grandi. «Sarà un weekend ricco di appuntamenti – dice Piccinini – e stiamo lavorando duramente affinché tutto si svolga al meglio nel segno di quello che è da sempre il nostro motto e il nostro credo: che in acqua siamo tutti uguali, che il nuoto annulla ogni differenza, perché quando si scende in vasca si è atleti. E basta».