Arrestato molestatore seriale delle guardie mediche

March 23, 2018

I Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Bari, nei confronti di un 49enne di Modugno (BA), arrestato per violenza sessuale continuata aggravata e false dichiarazioni sulla propria identità personale, commessi a partire dal 2011 ai danni di dottoresse della guardia medica in servizio nella provincia di Bari.

Le indagini sono partite da una denuncia presentata ai Carabinieri di Monopoli  da una dottoressa in servizio a Castellana Grotte, la quale, nel mese di novembre 2017, in orario notturno, aveva ricevuto la visita di un paziente che accusava dolori addominali. Quest’ultimo, rimasto solo con la dottoressa, si era denudato completamente e l’aveva costretta a toccargli le parti intime, dandosi alla fuga solo quando la donna chiamava il 112.

L’esecuzione del provvedimento cautelare ha permesso di porre fine a quello che era divenuto un autentico incubo per le dottoresse in servizio di guardia medica. A partire dal 2011, ben 17 sono stati gli episodi di violenza accertati, ai danni di 10 dottoresse, in servizio presso gli ambulatori di Castellana Grotte, Noicattaro, Bitritto, Casamassima, Triggiano, Conversano, Putignano e Acquaviva delle Fonti.

Gli accertamenti investigativi proseguono al fine di verificare l’esistenza di ulteriori episodi non denunciati.

 

 

Condividi su Facebook
Twitta
Ti piace questo articolo?
Please reload

Please reload

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi