Turi: iIncendia un’auto con della benzina

I militari della Stazione Carabinieri di Turi hanno arrestato un uomo, 35enne 

marocchino, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora. Erano le prime ore dell’alba, quando l’ uomo utilizzando una tanica di benzina ha dato fuoco ad una autovettura parcheggiata nel centro storico di Noci (BA), per poi darsi a precipitosa fuga una volta scoperto sul fatto dal proprietario del veicolo. Mentre i Carabinieri intervenuti sul posto erano impegnati per le indagini del caso, sull’utenza 112 della Centrale Operativa della Compagnia di Gioia del Colle (BA), perveniva una richiesta di aiuto da parte di una donna di origini marocchine che lamentava la presenza di un uomo, a lei noto, che stava cercando di introdursi all’interno della sua abitazione. Giunti sul posto, i militari constatavano la presenza dello straniero 35enne, noto per i suoi trascorsi giudiziari, che tentava di forzare la serratura del portone di ingresso. L’uomo, sul conto del quale già pende un procedimento per altri reati contro la persona, considerata la pericolosità sociale evidenziata, su disposizione della competente A.G., è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari, dovendo rispondere di resistenza a p.u., tentata violazione di domicilio e danneggiamento seguito da incendio. 

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi