"Chierico vagante o ranger?"


Mercoledì 17 gennaio, alle ore 17.30, presso l'Istituto Caramia-Gigante di Alberobello, gli alunni avranno modo di incontrare un autore che potrà meglio chiarir loro il difficile mondo burocratico in cui vivono. Ogni giorno hanno modo di conoscere solo gli insegnanti come tutori dell'ordine e loro fonti di crescita ma più e più volte ignorano del tutto l'esistenza e i ruoli di tutte quelle figure che circondano i loro docenti. Virgilio Marrone, ispettore scolastico ora in pensione e laureato in Lingue Straniere (nel cui ambito ha lavorato anche nella strutturazione didattica delle attività ad esse afferenti in ambito scolastico), col suo romanzo ha voluto raccontare con leggerezza i suoi trascorsi da ispettore per un'esperienza lunga vent'anni attraverso le pieghe della Pubblica Istruzione. Nel libro gli aspetti politico/istituzionali si intrecciano con le storie personali di alcuni ispettori a cominciare dal protagonista Alessio e di alcuni direttori generali, pur sempre in relazione all’epoca dei fatti narrati nel libro. Gli spunti ironici a partire dal titolo sono davvero numerosi: si vedano alcune divertenti osservazioni sulle “mise” dei Direttori e degli Ispettori stessi, che coloriscono le situazioni che andrà a presentare ai ragazzi. Non manca un documentato e circostanziato quadro politico e istituzionale in cui i fatti sono calati. Dalla Thatcher della P.I. a Beppe il cacciavite (al secolo Franca Falcucci e Giuseppe Fioroni, i due Ministri dell'Istruzione tra cui è compreso il ventennio oggetto di analisi dell'autore), le prof.sse Ghita Longo e Licia Elia avranno modo di dialogare con l'autore, aprendo il più possibile l'incontro al dibattito con gli alunni. Dopo i saluti istituzionali di Sindaco e Assessori, il preside Raffaele Fragassi illustrerà in via generale quelli che sono stati i cambiamenti normativi degli Ispettori Scolastici nel corso degli anni fino ai giorni nostri. Un'occasione per conoscere una figura che la letteratura in genere ancora non conosceva.

Link amici

La Piazza - Periodico di vita cittadina
Reg. Tribunale di Bari n.1262 del 10/05/2013 Registro stampa n.8

Editore Ass. Culturale di promozione sociale "La piazza"

Sede Legale C.so Trieste e Trento, 23 70011 Alberobello (BA)
Direttore responsabile: Domenico Giliberti

© 2017 | Sito web a cura di Nemus Insediamenti Creativi